Cosa fare e cosa evitare quando ci si prepara per un evento

Premessa: ho passato una settimana molto, molto, molto difficile. Pensandoci, forse una tra le più impegnative e piene di sempre; ma non voglio ammorbare nessuno con le mie faccende lavorative, perciò chiedo scusa dell’assenza, spero di essere più organizzata in futuro, per non lasciare più il blog al suo destino.

Tornando a noi, in questo articolo volevo parlare di ciò che faccio e di ciò che evito assolutamente quando mi preparo per un’uscita “importante” (ognuno dia il proprio significato a questo importante 😉 ).

Mi è capitato troppo spesso di rovinare il risultato finale di trucco e parrucco per decisioni sbagliate, prese con la foga dei preparativi.

Partiamo da uno degli errori nei quali mi considero recidiva al massimo del consentito: sistemare le sopracciglia prima di truccarsi. Ora non so se è per tutti così, ma quando spinzetto le mie sopracciglia si crea, nel giro di pochi secondi, un contorno rosso fuoco, che si toglie definitivamente dopo almeno un’ora. Probabilmente ho una pelle sensibile a questo tipo di stress e l’ideale per me sarebbe sistemarle la sera prima di dormire. Le volte in cui sono costretta a ritoccarle, correggo i rossori con il correttore verde, anche se il risultato non mi convince molto.

pinzetta

Un altro errore che spesso faccio, anche quando ho poco tempo per dedicarmi al make up, è quello di cimentarmi nel disegnare un perfetto winged eyeliner, cosa difficile anche quando ho tanto tempo e la possibilità di sbagliare in santa pace, figuriamoci quando si è di corsa o comunque si deve essere quanto più perfetti possibile.

images

Il terzo errore che devo citare è: provare nuovi prodotti per la prima volta. Questo l’ho commesso poco tempo fa, e ne sono contenta così ho modo di parlarne (ahahah, mettiamola così!!). Sia per quanto rigurda prodotti per la pelle, che per i capelli, le prove dei nuovi prodotti sono da evitare nel modo più assoluto se avete impegni importanti. Per me è veramente una tortura non provare prodotti nuovi se ne sono in possesso, ma tutte le volte che l’ho fatto prima di un’uscita o un evento, per la legge di Murphy, mi sono ritrovata con capelli sporchi o trucco sbavato.

cosmeticasito

 

Invece i passaggi che, in linea di massima, cerco di seguire, sono:

  • Scrub corpo (Phytorelax, Argancell Scrub Salino Intensivo Corpo, 500ml).  Lo applico mentre faccio la doccia in modo che la pelle non venga eccessivamente esfoliata. Il risultato è comunque ottimo, le cellule morte vengono eliminate e la pelle risulta levigata e morbidissima.

argancell

  • Crema idratante corpo (Australian Gold, Forever After, 650ml). Dopo l’esfoliazione è fondamentale idratare la pelle e questo prodotto è il miracolo dell’idratazione. L’olio di Canapa è uno degli idratanti più forti in natura e questo prodotto lo contiene. Forever After, infatti nasce come doposole, ma è consigliatissimo da utilizzare tutto l’anno per evitare la pelle secca e per tenerla in salute.

forever after

  • Scrub viso (Queen Helene, Apricot Scrub, 170g). Ho cominciato a utilizzarlo da poco, ma ne sono già innamorata. Lo trovo delicato, ma allo stesso tempo riesco a notare sin da subito il risultato di una pelle liscia e dal colorito omogeneo. Per questo motivo, amo utilizzarlo prima di truccarmi, perchè si sa, una bella pelle garantisce un risultato migliore.

apricot scrub

Spesso dopo lo scrub faccio la Queen Helene, Mint Julep Masque (che non ha bisogno di presentazioni 😉 ), ma sincermente molto spesso non ne sento la necessita e passo direttamente alla crema contorno occhi e a quella viso.

  • Crema contorno occhi (Elpher, Trattamento Occhi Idratante e Anti-Età, 30ml). Penso sia una delle creme alle quali sono più affezionata. Il mio contorno occhi ha bisogno di parecchia idratazione e con questa crema il risultato è garantito. Ormai è un bel pezzo che la uso e posso consigliarla veramente molto, sopratutto a chi ha un contorno occhi abbastanza secco.

H025

  • Crema viso (Elpher, Crema Pelli Miste e Impure, 50ml). Questa è un’altra crema che mi da certezza; so per certo che mi ci trovo benissimo. Mantiene la mia pelle libera da impurita e omogenizza il colorito. Tra l’altro una cosa che adoro di questo prodotto è il fatto che si assorbe vermente all’istante e mi lascia una sensazione di leggerezza e pulizia.

H017

Per quanto riguarda i capelli invece:

  • Shampoo (Inebrya, Keratin Shampoo 300m). Questo shampoo è ideale per chi colora e tratta in modo chimico i capelli. La cheratina è la proteina del capello e quando è contenuta nei prodotti, essi vengono definiti da ricostruzione, proprio perchè l’effetto finale è quello di un capello compatto, morbido e lucido.

inebrya keratin shampoo

  • Maschera (Inebrya, Keratin Mask 500ml). Credo che usare la linea completa, proprio come viene pensata, sia fondamentale. La maschera ha bisogno di un impacco che io cerco di tenere almeno mezz’ora in posa.

mask

L’ultimo passaggio è il make up, ma per questo ci vorrebbe un articolo a parte, o perchè no, magari un video su i passaggi obbligati e più frequenti dei miei look.

Voi che mi dite? Quali sono i vostri step per preparavi a un evento importante e cosa evitate assolutamente? Siete d’accordo con me? Conoscete i prodotti che utilizzo? Me ne consigliereste anche altri?

Buona giornata a tutti! Un bacione :*

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...